feed-image Iscrizione feed RSS

Apulian Sustainable Innovation Award 2021

confindustria pugliaValorizzare le imprese pugliesi che hanno saputo cogliere le sfide ambientali come opportunità di sviluppo economico e sociale e contribuire all'aumento della diffusione di buone pratiche orientate allo sviluppo sostenibile, in linea con l’Agenda 2030.

Sono gli obiettivi della prima edizione del premio Apulian Sustainable Innovation Award 2021 promosso da Confindustria Puglia e dalle Confindustrie territoriali pugliesi in collaborazione con Legambiente Puglia, Università degli Studi di Bari (Dipartimento di Chimica), Arpa Puglia, CNR, Federchimica e DIPAR (Distretto Produttivo dell'Ambiente e del Riutilizzo).

“Un'opportunità per celebrare le innovazioni eccellenti del territorio pugliese – dichiara il Presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana – e rendere la sostenibilità la leva principale di cambiamento per un futuro più efficiente, equo e sicuro. Un importante riconoscimento destinato a tutte quelle innovazioni che dimostrano di contribuire a significative riduzioni degli impatti ambientali e che si segnalano per originalità, replicabilità e potenzialità del progetto”.

"L'idea di questo premio – sottolinea Amedeo Borricelli, coordinatore del Gruppo Tecnico Chimica di Confindustria Puglia – è ribaltare il luogo comune che siano le aziende chimiche ad inquinare e compromettere il nostro ecosistema. Vorrei che il premio mettesse in risalto tutte quelle imprese che si prodigano in qualche maniera per l'ambiente e lo fanno sia perché sono eticamente responsabili e sia perché conoscono molto bene le sostanze che utilizzano, i loro pericoli e pertanto come poterle utilizzare al meglio. Premieremo chi fra queste si distingue come eccellenza."

Leggi tutto

Il CFE - Centro di Fisica Edile con Legambiente Puglia al Klimahouse Puglia 2014

Ricerca, sviluppo ed innovazione: questa la formula vincente per il rilancio dell’edilizia proposta dal CFE e da LEGAMBIENTE PUGLIA

Klimahouse Puglia_2014

In occasione della fiera KlimaHouse Puglia 2014, dal 2 al 4 Ottobre presso la Cittadella Mediterranea della Scienza di Bari, Il CFE - Centro di Fisica Edile sarà presente in uno stand con Legambiente Puglia insieme ad imprese edili ed aziende partner, che si sono distinte per i risultati  ottenuti nella realizzazione di edifici ad alta qualità costruttiva ed energetica.

Attraverso una formula innovativa e al contempo propositiva, il CFE - Centro di Fisica Edile ed il Circolo Legambiente dell’Area metropolitana di Bari presenteranno nell’occasione le eccellenze del costruire sostenibile con il gruppo “Costruttori Case Passive”.

Leggi tutto

Ricaricati, sei a casa

Sabato in via Matarrese sarà presentato il primo edificio residenziale in Puglia con stazione di ricarica per auto elettriche

Noema

Sabato 22 marzo dalle 9,30 alle 18 è in programma a Bari in via Matarrese 256 (nei pressi del Circolo Angiulli) "Ricaricati, sei a casa", una giornata organizzata nell’edificio Noema con l’obiettivo di promuovere la cultura del risparmio energetico e della mobilità sostenibile in città.

L'iniziativa, con il patrocinio di Legambiente Puglia e il Comune di Bari, vedrà protagoniste scolaresche e famiglie baresi invitate a partecipare a laboratori didattici sull’educazione ambientale organizzati da Cittadella Mediterranea della Scienza e Cittadeibimbi.it e a visitare il primo edificio in Puglia dotato di parcheggio condominiale con sistema di ricarica per le autovetture elettriche, peraltro alimentato da fonti rinnovabili.

Nei parcheggi condominiali dell'edificio Noema - tutto costruito in classe energetica A - saranno inaugurate alle 12 e alle 15 le colonnine elettriche installate da EvCharging e, per l'occasione, la casa automobilistica americana Tesla Motors presenterà - per la prima volta nel Mezzogiorno - la nuova “Model S”, prima berlina elettrica di alta gamma al mondo.

Leggi tutto

La Manifattura addormentata

Giornata di risveglio socio-ambientale e di partecipazione attiva di un luogo simbolo dell’VIII Circoscrizione di Bari

la manifattura addormentata‘La Manifattura addormentata - Giornata di risveglio socio-ambientale e di partecipazione attiva’. Così è stata definita l’iniziativa organizzata nella giornata di ieri, 4 giugno, alla vigilia della Giornata mondiale dell’ambiente, presso l’ex Manifatturadei tabacchi, luogo simbolo dell’VIII Circoscrizione di Bari.

Un teatro di risveglio socio-ambientale, tra iniziative di educazione ambientale, teatro, co-progettazione e partecipazione attiva. L’evento, realizzato nell’ambito di Finis Terrae - il progetto di riqualificazione socio-culturale della VIII Circoscrizione di Bari (quartieri Libertà-Marconi-San Girolamo-Fesca) con il sostegno di Fondazione con il Sud, è stato organizzato da Legambiente Puglia in collaborazione con Effetto Terra, associazione di agricivismo urbano, Granteatrino di Paolo Comentale e con l’associazione di promozione sociale Learning Cities – La rete delle città che apprendono.

Leggi tutto