Mare

Postato in Mare

mareIl mare e gli oceani coprono circa i tre quarti della superficie del pianeta: un’area di 360 milioni di chilometri quadrati contro i 149 milioni delle terre emerse.

Pesca eccessiva, inquinamento da fonti marine e terrestri hanno provocato il crollo delle popolazioni marine, tanto che oggi molti stock ittici sono ormai vicini al collasso. L’ecosistema marino è inoltre minacciato dall’inquinamento, dagli scarichi non depurati, dalle industrie e dal petrolio: milioni di tonnellate di greggio finiscono in mare sia a causa di incidenti ai cargo, sia per la pratica illegale del lavaggio delle cisterne in navigazione.Infine anche gli effetti del clima impazzito si faranno sentire sugli equilibri di mari e oceani porteranno: in particolare, riduzione delle aree ghiacciate al Polo nord, modificazione della salinità e delle correnti, riduzione della pescosità. Molte aree costiere sperimenteranno poi un aumento dell'invasione delle acque marine, dell'erosione e della salinizzazione delle falde. Il rischio è particolarmente alto nelle aree tropicali e subtropicali.