Agricoltura

Postato in Agricoltura

AgricolturaÈ l’attività economica che consiste nella coltivazione di specie vegetali per ottenere prodotti delle piante da utilizzare a scopo alimentare e non. Agronomia e agricoltura sono spesso usati come sinonimi, ma la prima è una scienza applicata all’ambito agricolo e studia  il ruolo dei singoli fattori e le loro interazioni, elabora le tecniche agricole per ottimizzare la produzione ai fini economici. L’agricoltura, invece, è un insieme di tecniche che riassumono le conoscenze empiriche tramandate di generazione in generazione e quelle tecniche fornite dalla ricerca agronomica. L’agricoltura contemporanea ricorre sempre di più all’uso di fitofarmaci, fertilizzanti  e all’ingegneria genetica. L’agricoltura intensiva, diversamente da quella estensiva, comporta il massimo sfruttamento del terreno, delle sue potenzialità e delle sue risorse. Ferme restando le implicazioni negative di una pratica agricola intensiva, la crescita dei fabbisogni alimentari mondiali, la necessità di mantenere bassi i prezzi, la riduzione della superficie coltivabile, l’esigenza di coltivare anche in zone sfavorevoli e di ottenere prodotti di qualità nutrizionale elevata, pongono gli operatori davanti a una limitata rosa di scelte.