Puglia Eternit Free - Campagna di informazione sul rischio amianto | Numero verde: 800 131 026 | CLICCA QUI PER ADERIRE AL CENSIMENTO GRATUITO
Toggle Bar

Emergenza incendi sul Gargano

on .

Da Goletta Verde in arrivo a Manfredonia l’appello a maggiore prevenzione e controlli

 

In Puglia, dallo scorso maggio al 21 luglio 2017, i roghi hanno mandato in fumo 2.733 ettari di superfici boschive, di cui 1.944 nella sola provincia di Foggia

Emergenza incendi sul Gargano

Dallo scorso maggio al 21 luglio 2017, in Puglia sono andati in fumo ben 2.733 ettari di superfici boschive, di cui 1.944 nella sola provincia di Foggia. La Puglia è la sesta regione italiana per estensione di aree finora colpite da incendi nella stagione 2017 (numeri elaborati da Legambiente sulla base dei dati raccolti dalla Commissione Europea nell’ambito del progetto Copernico). Secondo i dati del Rapporto Ecomafia 2017, in Puglia, nel 2016, sono state 373 le infrazioni accertate, pari all’8% del totale nazionale, 25 le denunce e 4 i sequestri, numeri in crescita rispetto all’anno precedente che hanno posto la Puglia al 6° posto della classifica degli incendi in Italia.

“Nell’anno in cui ricorre il decennale del devastante incendio di Peschici che ha mietuto danni e vittime tra i turisti nel Parco Nazionale del Gargano, e mentre le faggete vetuste della Foresta Umbra diventano Patrimonio UNESCO, è preoccupante constatare il vertiginoso aumento degli incendi boschivi con cui la nostra regione sta facendo i conti da qualche settimana ormai. Ogni estate ci ritroviamo a dover fronteggiare un fenomeno ormai prevedibile che non può più essere considerato un’emergenza ma che richiede una politica di prevenzione adeguata, finalizzata a non farsi trovare impreparati alle fiamme estive. La quantità di ettari di boschi distrutti dai roghi, non ultimo il caso che ha coinvolto anche le Isole Tremiti, rappresenta un pesante affronto al grande patrimonio di natura e biodiversità della nostra regione. Visto che gli incendi non sono solo legati alla variabile clima, ma dietro c’è anche la mano di piromani ed ecomafiosi, è importante potenziare i controlli sul territorio e, in particolare, le squadre di avvistamento e di spegnimento a terra degli incendi boschivi. È altrettanto fondamentale aggiornare il catasto delle aree percorse dal fuoco per evitare speculazioni sulle aree incendiate”. Questo il commento di Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia, all’indomani dei casi di incendi che stanno interessando il Gargano.

 

Segui il viaggio di Goletta Verde

sul sito www.legambiente.it/golettaverde

blog http://golettaverdediariodibordo.blogautore.repubblica.it

www.facebook.com/golettaverde - https://twitter.com/GolettaVerde

Goletta Verde è una campagna di Legambiente

Main partner : Conou, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati

Partner tecnici : Aquafil, Nau!, Novamont

Media partner : La Nuova Ecologia, Rinnovabili.it

Ufficio stampa Goletta Verde:

Elisabetta Di Zanni - 347/6645685

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.