Puglia Eternit Free - Campagna di informazione sul rischio amianto | Numero verde: 800 131 026 | CLICCA QUI PER ADERIRE AL CENSIMENTO GRATUITO
Toggle Bar

Presentazione “Rapporto Ecomafia 2015” di Legambiente

on .

Corrotti, clan e inquinatori. I ladri di futuro all’assalto del Belpaese

Conferenza stampa di presentazione

Martedì 30 giugno 2015 alle ore 11.00

Sala Stampa Legambiente Puglia

Via della Resistenza, 48 palazzina B/2 – Bari

Dal traffico dei rifiuti all’abusivismo edilizio, dagli incendi boschivi al racket degli animali, ma anche l’agromafia e gli affari illeciti nel settore dei beni culturali e della green economy: Ecomafia 2015, il rapporto annuale elaborato da Legambiente ed edito da Marotta&Cafiero Editori, racconta i fenomeni dell’illegalità ambientale e della corruzione con  le storie eclatanti e i numeri dell’attività di repressione di tutte le Forze dell’Ordine impegnate a contrastare il business sempre fiorente della criminalità.

Intervengono:

Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia

Ennio Cillo, magistrato della Procura della Repubblica di Lecce

Renato Nitti, magistrato della Procura della Repubblica di Bari

Giuseppe Silletti, comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato

Sono stati invitati a partecipare alla conferenza stampa i rappresentanti delle Forze dell’Ordine.

Ufficio stampa Legambiente Puglia:

Elisabetta Di Zanni 347.6645685