Puglia Eternit Free - Campagna di informazione sul rischio amianto | Numero verde: 800 131 026 | CLICCA QUI PER ADERIRE AL CENSIMENTO GRATUITO
Toggle Bar

Torna Nontiscordardimé - Operazione scuole pulite 2018. Al via domani la 20esima edizione

on .

Nontiscordardimé - Operazione scuole pulite 2018

Compleanno speciale per Nontiscordardimé - Operazione scuole pulite 2018
che quest’anno festeggia la sua XX edizione

Il 16 e 17 marzo torna la campagna di Legambiente dedicata alla qualità e vivibilità degli edifici scolastici:
volontari, studenti, insegnanti e genitori impegnati per abbellire e riqualificare gli spazi scolastici

 

In Puglia, appuntamento a Bari domani 16 marzo, presso il XIV circolo didattico “Re David”, e il 23 marzo presso l”IISS “Elena di Savoia” di Japigia e il “Piero Calamandrei” di Carbonara


Il 16 e il 17 marzo torna in tutta Italia l’appuntamento con Nontiscordardimé - Operazione scuole pulite, la campagna annuale di Legambiente dedicata alla qualità e vivibilità degli edifici scolastici e giunta quest’anno alla ventesima edizione.

Un compleanno speciale che l’associazione ambientalista festeggerà con il mondo della scuola e con tutti coloro che parteciperanno al week-end di Nontiscordardimé all’insegna della cittadinanza attiva, del volontariato ambientale e dell’impegno sociale.

Anche quest’anno protagonisti indiscussi della due giorni di Legambiente saranno ragazzi, bambini, insegnanti, volontari e genitori che si daranno da fare per rendere le scuole più belle e accoglienti attraverso piccoli lavori di riqualificazione: come rinfrescare le pareti di classi e corridoi, abbellire con piante e fiori i cortili, ripensare la sistemazione delle aule e degli spazi comuni.

Oltre a migliorare la qualità della vita nelle scuole, la campagna di Legambiente si pone tra gli altri obiettivi quello di avviare un confronto sui temi ambientali, far crescere il senso civico e la consapevolezza di appartenere ad una comunità scolastica dove il contributo creativo di ognuno è prezioso. E in questi venti anni Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite ha coinvolto in tutta la Penisola ben 12.984 istituti scolastici, 121.763 classi e 2.456.239 ragazzi dimostrando come il mondo della scuola sia attivo e interessato a questa iniziativa.

«Nontiscordardimé - spiega Francesco Tarantini, presidente di Legambiente Puglia - è un’importante testimonianza di volontariato in rete che coinvolge e valorizza la comunità scolastica, sempre più centrale nella vita dei bambini e delle famiglie. Allo stesso tempo, la campagna di Legambiente vuole anche essere un modo per far presente alle istituzioni le carenze e i problemi degli edifici scolastici, troppo spesso vecchi e poco sicuri, e ribadire l’importanza e l’urgenza della messa in sicurezza e la riqualificazione antisismica ed energetica delle scuole. Ecco perché è fondamentale che, ai buoni propositi, si affianchino azioni concrete, a partire da investimenti utili a far uscire l’edilizia scolastica dall’attuale stato di emergenza. Secondo il XVIII rapporto Ecosistema Scuola di Legambiente, infatti, in Puglia sono pari al 24,3% le scuole che necessitano di interventi di manutenzione urgente. Se vogliamo che la scuola diventi sempre più luogo eccellenza dobbiamo puntare su politiche che intreccino la sostenibilità e la sicurezza degli edifici con la diffusione delle buone pratiche».

In Puglia, l’appuntamento è a Bari domani 16 marzo presso il XIV circolo didattico “Re David", plesso “Iqbal Masih”, e il 23 marzo presso l’IISS “Elena di Savoia” di via Caldarola, polivalente Japigia, e presso il “Piero Calamandrei” di Carbonara.

Infine torna anche per quest'edizione di Nontiscordardimé il concorso “La scuola in un click!” che si rivolge a tutte le scuole che hanno aderito alla giornata di volontariato. Le classi e le scuole e che vogliono raccontare attraverso le immagini più significative cosa è successo durante la giornata, dovranno inviare il materiale richiesto al seguente indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . I tre migliori reportage verranno premiati con un kit per la lettura. Scadenza concorso 30 aprile 2018. Per info e per scaricare il regolamento, il modulo di adesione e la liberatoria: https://www.legambientescuolaformazione.it/

PROGRAMMA

16 MARZO 2018 - BARI

Appuntamento presso il XIV circolo didattico “Re David” – plesso “Iqbal Masih”, via Omodeo n. 27. Parteciperanno 116 alunni delle classi IV delle sez. B - C - D – E.

Alle ore 9.00 presso l'Auditorium della Scuola, il Circolo Legambiente Eudaimonia di Bari parlerà agli alunni di educazione ambientale. Dalle ore 11.00 inizieranno le seguenti attività: bonifica di uno stagno artificiale e realizzazione di una nuova area verde; sistemazione di una nuova aiuola all'interno del plesso scolastico; un caso di economia circolare, il ciclo dei rifiuti della mensa scolastica.

 

23 MARZO 2018 - BARI

Appuntamento presso l’IISS “Elena di Savoia” di via Caldarola, polivalente Japigia, e presso il “Piero Calamandrei” di Bari Carbonara. Parteciperanno all'evento 118 alunni delle prime classi dei due istituti. Dalle ore 10.00 sarà effettuata la pulizia e recupero delle aree verdi antistanti i due istituti.